Capannoli-Nel centro storico

Foto e Storia del Comune di Capannoli

Alla scoperta dei Comuni della Provincia di Pisa. "Capannoli"

Foto - Fotografie - Immagini - Storia - Paese - Borgo - Località - Città (PI = Pisa. Regione Toscana. Italy)

Home PageProvincia di PisaBreve storiaSlideshowGoogle translation
BientinaButiCalciCalcinaiaCapannoliCasciana Terme Lari
CascinaCastelfranco di Sotto Castellina MarittimaCastelnuovo Val di CecinaChianniCrespina LorenzanaFauglia
GuardistalloLajaticoMontecatini Val di CecinaMontescudaioMonteverdi MarittimoMontopoli in Val d'ArnoOrciano Pisano
PalaiaPeccioliPisaPomarancePonsaccoPontederaRiparbella
San Giuliano TermeSan MiniatoSanta Croce Sull'ArnoSanta LuceSanta Maria a MonteTerricciolaVecchiano
VicopisanoVolterra
Da 2 a 5 milioni di anni fa, nel pieno del Pliocene la zona intorno a Capannoli era immersa nel mare, con il ritirarsi delle acque hanno lasciato la zona sabbiosa e argillosa mista a salgemma e gesso...
Frazioni & Località

Comune di Capannoli

Capannoli

Il Comune nel lungo strada

Capannoli

Dalla piazza

Capannoli

Chiesa di San Bartolomeo

Capannoli

Interno della Chiesa

Capannoli

Interno della Chiesa

-

-

-

Confessionale

-

-

-

-

-

-

Acquasantiera

-

Portale della Chiesa

Capannoli

Vista dal Sagrato della Chiesa

San Bartolomeo

Capannoli

Il parco

Ad un incrocio stradale

Capannoli

In paese

Cartelli indicatori

Capannoli

Antico palazzo

Antico palazzo

Capannoli

Palazzo

Oratorio

Chiesa della Santissima Annunziata

Il portale della Chiesa

Vista dalla Chiesa

Capannoli

Chiesa della Santissima Annunziata

Storia-History-Geschichte-Histoire-Historia
Breve storia del Comune, borgo, località e frazioni di Capannoli. Provincia di Pisa, Regione Toscana. Italy

Frazioni, località del Comune di Capannoli sono: San Pietro Belvedere, Solaia, Santissima Annunziata

BREVE STORIA
Gli abitanti si chiamano: Capannolesi. Menzionato con il nome di Capannule e deriva da capanna. Centro posto sul declivio di un colle alla sinistra dei fiumi Era, nella valle del fiume Arno, nel territorio dell'Alta Val d'Era. L'origine fu longobarda e intorno all'anno mille diversi ricchi possidenti di origine longobarda dominavano nei dintorni di Capannoli. La fondazione del borgo di Capannoli avvenne in epoca medievale sotto la giurisdizione dei Conti Della Gherardesca, i quali eressero un castello attorno al quale iniziò a formarsi la comunità di Capannoli, che sorge lungo la direttrice medio-collinare che attraverso Volterra congiunge la Valdera con il Valdarno. Il 14 giugno 1099 per volere della Contessa Matilde di Canossa una parte del castello dei conti della Gherardesca posto "infra Comitatum Lucense, prope Camullianum", fu ceduto a Rangerio Vescovo di Lucca con la facoltà di tenerla "imperandi...inquirendi, requirendi, causas exinde agendi, querimoniam facendi, responsum retolendi, finem ponendi". Ciò nonostante, intorno alla fine del XII secolo la dinastia dei Della Gherardesca ritornò a dominare Capannoli con Ugolino III.  Nel XIII e XIV secolo vi ebbero signoria i Gambacorti e la Repubblica Pisana, mentre nel 1406 passò sotto il dominio dei fiorentini. Nel 1814 il Congresso di Vienna assegnò Capannoli al Granducato di Toscana sino all'unificazione d'Italia. In passato l'economia era basata principalmente sull'agricoltura e l'allevamento grazie alla tipologia del terreno che permetteva le coltivazioni di cereali, viti ed olivi. Anche oggi il settore primario è l'agricoltura con la produzione di cereali, vino, olio, tabacco e colture ortive e frutta, inoltre negli ultimi anni si è molto sviluppata la piccola industria in particolar modo il settore del mobilio con tutte le attività collegate. Una visitina turistica è consigliata per visitare il castello, i monumenti storici, le Chiese e il museo archeologico e zoologico. Eventi, fiere e sagre vengono organizzate per animare le estati capannolesi.
Informazioni utili del Comune di Capannoli
Municipio:Via Volterrana,223
56033 Capannoli(PI)
Telefono: 0587 606611
Fax: 0587 606690
Stemma  Informazioni  News          Amicidellaterra
Il Santo Patrono è:
Orario dei Bus / Meteo / Mappa
Orario dei busMeteo LocaleMappa della località
C.F./P.Iva
0017244505
Codice ISTAT:
050005
Codice catasto:
B647
Musei e Biblioteche
Cinema e Teatro
Superficie:
22,67 Kmq
Altezza s.l.m.
51 m
Latitudine:
43°35'7,70''
Longitudine:
10°40'32,78''
Prefisso telefonico:
0587
C.A.P.
56033
Zona 3 (sismicità medio bassa)