Buti

Foto e Storia del Comune di Pisa

Alla scoperta dei Comuni della Provincia di Pisa. "Pisa"

Foto - Fotografie - Immagini - Storia - Paese - Borgo - Località - Città (PI = Pisa. Regione Toscana. Italy)

BientinaButiCalciCalcinaiaCapannoliCasciana Terme Lari
CascinaCastelfranco di Sotto Castellina MarittimaCastelnuovo Val di CecinaChianniCrespina LorenzanaFauglia
GuardistalloLajaticoMontecatini Val di CecinaMontescudaioMonteverdi MarittimoMontopoli in Val d'ArnoOrciano Pisano
PalaiaPeccioliPisaPomarancePonsaccoPontederaRiparbella
San Giuliano TermeSan MiniatoSanta Croce Sull'ArnoSanta LuceSanta Maria a MonteTerricciolaVecchiano
VicopisanoVolterra
Nel 1910 Gabriele D'Annunzio chiamò la piazza principale di Pisa Prato dei Miracoli, poi divenne Campo dei Miracoli, infine Piazza dei Miracoli forse per il fatto che tutti i monumenti storici hanno una leggera pendenza, probabilmente per la consistenza del terreno in cui poggiano...
Frazioni & Località
calambroneColtanoMarina di PisaS.Piero a GradoTirrenia

Città di Pisa

Il Comune

Comune di Pisa

Pisa

Mosaico

Pisa

Mosaico nel Municipio

Pisa

Municipio

Pisa

Iscrizione

Pisa

Vista dal ponte sull'Arno

Pisa

Palazzo Comunale

Pisa

Palazzo Comunale

Pisa

Palazzo Comunale

Pisa

Stemmi

Pisa

Vista dal ponte sull'Arno

Pisa

Vista dal ponte sull'Arno

Pisa

Municipio nella Piazza degli Uffizi

Pisa

Nella Piazza degli Uffizi

Vista da Corso Italia

Stemma

Vista da Corso Italia

Vista da Corso Italia

Corso Italia

Pisa

Piazza Manin

Piazza Manin

Porta Nuova

Porta Nuova

Pisa

Porta Nuova

Porta Nuova

Stemma sulla Porta Nuova

Stemma

Le mura

Antiche mura

Le mura

Le mura

Le Mura

Pisa

Piazza dei Miracoli

Il Battistero

San Giovanni Battista

Il Duomo

Vista

Sulla torre pendente

Duomo

Il Duomo

Camposanto

Particolare sul Camposanto

Il Duomo Santa Maria Assunta

Il Duomo Santa Maria Assunta

Il Battistero

Particolare del Battistero

Particolare del Battistero

Museo delle Sinopie

La torre pendente

Museo delle Sinopie

Vista in Piazza dei Miracoli

Pisa

Vista in Piazza dei Miracoli

Vaso nella Piazza del Duomo

Nella Piazza del Duomo o dei Miracoli

Piazza del Duomo

Piazza del Duomo

Piazza del Duomo

Particolare sulla Torre Pendente

Particolare sulla Torre Pendente

Particolare sulla Torre Pendente

Particolare sulla Torre Pendente

Particolare sulla Torre Pendente

Santa Maria Assunta

Santa Maria Assunta

Cartelli indicativi

Santa Maria Assunta

Santa Maria Assunta

Santa Maria Assunta

La Torre Campanaria di Santa Maria Assunta o Torre Pendente

Pisa

Piazza dei Miracoli

Il Duomo

Indicazioni

Opera Primaziale Pisana

Palazzo dell'OPA

Stemma

Iscrizione

Palazzo dell'Opera Primaziale Pisana

Centro storico

Passaggio

Passaggio per Piazza dei Cavalieri

Passaggio per Piazza dei Cavalieri

Nella Piazza dei Cavalieri

Palazzo delle Carovane o dei Cavalieri

Sede della Scuola Normale di Pisa

Palazzo del Consiglio dei Dodici

Palazzo dell'Orologio

Centro storico

Vista dal centro storico

Palazzi

Casa di Pacinotti

Targa iscrizione

Nel centro storico

Nel centro storico

Nel centro storico

Nel centro storico

Lungarno

Lungarno

Particolare su un palazzo nel Lungarno

Lungarno

Lungarno

Pisa

Lungarno

Lungarno

Lungarno

Lungarno

Lungarno

Il fiume Arno

Lungarno

Monumento a Galileo Galilei

Antiche mura

Antiche mura

La Cittadella

Pisa

La Vecchia Cittadella e la torre Guelfa

Lungarno

Lungarno

Arno

La Vecchia Cittadella e la torre Guelfa

La Vecchia Cittadella e la torre Guelfa

Porta Degathia della Cittadella Vecchia

Torre Guelfa

Casa nel centro storico

Nel centro storico

Terne di Nerone

Terne di Nerone

Lungarno

Lungarno

Pisa

Lungarno

Iscrizione sulla torre del campano

Torre del Campano

Arcivescovado

Particolare sulle mura dell'Arcivescovado

Ingresso Arcivescovado

Cortile interno dell'Arcivescovado

Cortile interno dell'Arcivescovado

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Giurisprudenza

Scuola Superiore per interpreti e traduttori

Facoltà di Lingue e letteratura straniera

Facoltà Scienza della Terra

Facoltà di Lettere

Facoltà di Agraria

Facoltà di Chimica Farmaceutica

Tour Bus of Pisa

Girasoli in un campo nella periferia di Pisa

Girasoli

Girasoli in un campo nella periferia di Pisa

Girasole

Girasoli

Girasoli in un campo nella periferia di Pisa

Storia-History-Geschichte-Histoire-Historia
Breve storia del Comune, borgo, località e frazioni di Pisa. Provincia di Pisa, Regione Toscana. Italy

Frazioni, località del Comune di Pisa sono: Tirrenia, Marina di Pisa, Calambrone, Coltano, San Piero a Grado, La Vettola, Ospedaletto, Putignano Tombolo, San Rossore, Riglione-Oratorio.

BREVE STORIA
Gli abitanti si chiamano: Pisani. Il nome deriva dal latino Pisae, -arum e potrebbe assumere il significato di estuario, secondo altri potrebbe riferirsi al greco pisos, ossia luogo irrigato. Di origine ligure-etrusca, anche se ci fu in passato una presenza greca. Nella prima metà dell'Età del Ferro e soprattutto in Età arcaica e classica ci fu una forte presenza etrusca, quindi i romani fecero la loro comparsa nel periodo di espansione verso nord. Nel 193 a.C. Pisa  fu alleata di Roma contro i Liguri e, successivamente, divenne colonia latina svolgendo un importante ruolo nei traffici marittimi. Le guerre fra Romani e Liguri distrussero la città che fu ricostruita ed in cui fu costruito il porto. Con l’ascesa al trono del Sacro Romano Impero di Carlo Magno, nel IX secolo, Pisa godette di una certa indipendenza e di un buon sviluppo commerciale. Con l'avvento dei Franchi e la vittoria di Carlo Magno, la città fu inserita nella contea-ducato di Lucca. Fra il IX ed il X secolo, la flotta pisana combattè i pirati saraceni e la città gettò le basi per i futuri traffici commerciali. La fiorente attività marinara perdurò durante il periodo longobardo e carolingio in cui Pisa estese la sua influenza sino alla Sardegna e alla Sicilia, espandendo la sua attività anche nel mediterraneo orientale con la partecipazione alla Prima Crociata (1095).  I detriti trasportati dall'Arno iniziarono ad allontanare Pisa dal mare e unirono le due rive attraversate dal fiume, sulla riva nord-est del fiume si sviluppò il nucleo abitativo di Forispartam, e sulla riva sinistra quello di Chinzica, la cui successiva fusione diede luogo alla città oggi chiamata Pisa. Durante il periodo medievale vi fu la massima espansione socio economica, politica e artistica. La Repubblica pisana combattè un po' con tutti, i lucchesi, i genovesi, i fiorentini ed altri eserciti provenienti da Milano e dalla Francia. Nel 1284 Pisa subì una sconfitta da parte dei genovesi, nella battaglia navale della Meloria (grazie anche al tradimento di Ugolino della Gherardesca) indebolendo fortemente il potere pisano e nel 1290 Genova ne entrò in possesso dopo che Pisa non osservò i patti del trattato di pace di quattro anni dopo la sconfitta subita. Nel 1399 Pisa venne affidata ai Visconti e successivamente, nel 1406, venne conquistata da Firenze. L'ascesa del casato de' Medici ne risollevò le sorti. Il periodo mediceo, infatti, segna la rinascita di una diffusa prosperità urbana, a scapito dell'antica attività marinara e mercantile. Vi furono alternanze di poteri tra pisani e fiorentini con tentativi di ribellione dei pisano sotto il dominio di Firenze. Dopo la morte dell'ultimo discendente della famiglia Medici, intorno al 1700, Pisa passò ai Lorena sino al primo risveglio risorgimentale del 1848. Nel 1861 Pisa venne annessa al Regno d'Italia. La città sorge a pochi chilometri dalla foce del fiume Arno, in un'area pianeggiante denominata Valdarno inferiore, chiusa a nord dai Monti Pisani. L'economia locale è molto variegata, industria, artigianato, agricoltura, ma essenzialmente si basa sul turismo e sui servizi, compreso tutto l'apparato che ruota attorno alle Università come gli affittacamere o monolocali con affitti molto onerosi per gli studenti. La Torre Pendente, il Duomo e il Battistero, nella piazza dei Miracoli, attirano turisti da tutto il mondo, ma quasi tutta la città è un monumento storico e ne varrà la pena visitarla... almeno una volta nella vita.
Informazioni utili del Comune di Pisa
Municipio: Via degli Uffizi, 1
56100-Pisa
Telefono: 050.910111
Fax: 050.910600
Il Santo Patrono è:
Orario dei Bus / Meteo / Mappa
Orario dei busMeteo LocaleMappa della località
C.F./P.Iva
00341620508
Codice ISTAT:
050026
Codice catasto:
G702
Musei e Biblioteche
QUI
Cinema e Teatro
QUI
Superficie:
185,49 Kmq
Altezza s.l.m.
4 m
Latitudine:
43°42'57,47''
Longitudine:
10°24'2,94''
Prefisso telefonico:
050
C.A.P.
56100
Zona 3 (sismicità medio bassa)