Santa Croce sull'Arno-La via principale del paese

Foto e Storia del Comune di Santa Croce Sull'Arno

Alla scoperta dei Comuni della Provincia di Pisa. "S.Croce sull'Arno"

Foto - Fotografie - Immagini - Storia - Paese - Borgo - Località - Città (PI = Pisa. Regione Toscana. Italy)

BientinaButiCalciCalcinaiaCapannoliCasciana Terme Lari
CascinaCastelfranco di Sotto Castellina MarittimaCastelnuovo Val di CecinaChianniCrespina LorenzanaFauglia
GuardistalloLajaticoMontecatini Val di CecinaMontescudaioMonteverdi MarittimoMontopoli in Val d'ArnoOrciano Pisano
PalaiaPeccioliPisaPomarancePonsaccoPontederaRiparbella
San Giuliano TermeSan MiniatoSanta Croce Sull'ArnoSanta LuceSanta Maria a MonteTerricciolaVecchiano
VicopisanoVolterra
Dal 1928 a Santa Croce sull'Arno si svolge il Carnevale d'Autore, una sfilata di personaggi in maschera realizzate più con pelli delle concerie locali, non carri ma persone in una sfida, in costume, tra quattro fazioni: Lupa, Nuova Luna, Spensierati e Nuovo Astro. D'autore per la cura dei costumi. Una festa multicolore e dove chi vince riceverà un premio importante...
Frazioni & Località

Comune di Santa Croce sull'Arno

Santa Croce sull'Arno

Comune

Santa Croce sull'Arno

Comune

Santa Croce sull'Arno

Chiesa di San Rocco

Santa Croce sull'Arno

Locandina

Santa Croce sull'Arno

Chiesa di San Rocco

Lungo strada

Lungo strada

Lungo strada

In paese

In paese

Torre Campanaria

In paese

In paese

Monastero Agostiniano di Santa Cristiana

Santa Croce sull'Arno

Teatro

Teatro

Vicolo

Iscrizione informativa

Ex scuola

Santa Croce sull'Arno

Monastero Agostiniano

Chiesa di Santa Cristiana

Santa Croce sull'Arno

Chiesa di Santa Cristiana

Locandina

Chiesa di Santa Cristiana

Vicolo

Torre campanaria

Piazza Garibaldi

Colleggiata di San Lorenzo

Locandina

Interno della Chiesa di San Lorenzo

Acquasantiera

Interno

Interno

Interno

Interno

Interno

Interno

Interno

Interno

Confessionale

Interno

Organo

Interno

Interno

Interno

Interno

Piazza Garibaldi

Circolo

Corso Mazzini

Case e palazzi

Il corso

Cinema

Il Cinema

Case

Case

Letto del fiume

Lung'Arno

Sponda del fiume Arno

Traversa

Sponda del fiume

Lungarno

Travesa

Il parco nel lungofiume

Il parco giochi

Case

Corso Mazzini

Corso Mazzini

Altorilievo

Uffici comunali

Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi

San Lorenzo

San Lorenzo

La fontana

Palazzo

Piazza Garibaldi

In paese

Lungostrada

Storia-History-Geschichte-Histoire-Historia
Breve storia del Comune, borgo, località e frazioni di Santa Croce sull'Arno. Provincia di Pisa, Regione Toscana. Italy

Frazioni, località del Comune di Santa Croce sull'Arno sono: Staffoli, Baldacci, Bocciardi, Carmignano, Casoni, Castellare, Cerri, Ghimenti, Pieraccioni, Sartini, Tramontano.

BREVE STORIA
Gli abitanti si chiamano: Santacrocesi. Il nome si riferisce alla famosa Chiesa dedicata alla Santa Croce. La specifica si riferisce alla sua posizione sulla riva destra dell'Arno. Il nucleo urbano sembra che fosse abitato già nell'antichità dai Focolesi, abitanti della Val d'Elsa che per sfuggire ai Goti e ai Longobardi si sarebbero rifugiati nei pressi dell'Arno. Santa Croce sull'Arno fonda le proprie origini nell'alto medioevo, con l'arrivo di alcune famiglie lucchesi che avevano fondato una piccola comunità intorno ad un oratorio nel quale conservavano un antico crocifisso ligneo da cui il nome di Santa Croce. Non esistono documenti ufficiali dell'esistenza della cittadina fino al XIII secolo quando era un dominio fiorentino ed il borgo era ben fortificato. Le lotte fra Guelfi e Ghibellini del XIII secolo furono cagione di gravi danni anche per il castello di Santa Croce malgrado esso avesse probabilmente manifestato la propria neutralità Nel 1261 si impossessarono dei castelli di Santa Croce, Castelfranco di Sotto e di Santa Maria a Monte, ma a seguito della Battaglia della Meloria in cui i Pisani furono battuti dai genovesi, il Conte Ugolino fu nominato prima podestà e successivamente Capitano del Popolo, trattò la pace con Pisa, Lucca e Genova scendendo a durissimi patti ed umilianti condizioni, fra cui la cessione di Santa Croce, Fucecchio, Montecalvoli, Santa Maria a Monte a Firenze. Con l'intervento militare, nel XIV secolo, di Uguccione della Faggiola il borgo venne assoggettato alla Repubblica di Pisa  sino al 100%. Nel 1328 entrò spontaneamente sotto la protezione della città di Firenze. All'inizio del XV secolo Santa Croce fu coinvolta in continue scaramucce con Fucecchio e con Castelfranco di Sotto per problemi di sconfinamenti di bestiame e approvvigionamenti di legna nel bosco delle Cerbaie. La mediazione del podestà di Lucca assegnò l'area boschiva a Santa Croce sull'Arno spengendo ogni rivalità in  seguito sopravvenne un periodo di calma e di pace che consentì alla cittadina di ripopolarsi e di restaurare i danni provocati dalle guerre. Ormai assoggettata a Firenze ne segui le sorti storiche sino alla fine della dinastia dei Medici e dei Duchi di Lorena. Nel 1799 i moti napoleonici attraversarono la cittadina, diversi furono i santacrocesi che aderirono agli ideali giacobini che fra l'alto innalzarono anche a Santa Croce l' Albero della libertà, alcuni abitanti della cittadina si arruolarono anche nell'esercito napoleonico. Nel 1861 entrò a far parte nell'Unità d'Italia. Santa Croce sull'Arno sorge nel Valdarno inferiore, lungo la sponda destra del fiume Arno, completamente pianeggiante. L'economia locale si basa prevalentemente sulla produzione di cereali, ortaggi, frutta e foraggi e sull'allevamento di bovini e suini. Rilevante è anche l'attività delle numerose industrie conciarie, calzaturiere, meccaniche e per la lavorazione del legno. Il Parco delle Cerbaie e Poggio Adorno, mete di piacevoli passeggiate in mezzo al verde e divertimento, sono mete per turisti amanti della natura. Monumenti storici, il Museo del Cuoio, le Chiese e le frazioni sono spunti per una visita interessata in questo borgo in riva all'Arno.
Informazioni utili del Comune di Santa Croce sull'Arno
Municipio: Piazza del Popolo, 8
56029 Santa Croce sull'Arno (PI)
Telefono: 0571.38991
Fax: 0571.30898
Il Santo Patrono è:
Orario dei Bus / Meteo / Mappa
Orario dei busMeteo LocaleMappa della località
C.F./P.Iva
00311960504
Codice ISTAT:
050033
Codice catasto:
I177
Musei e Biblioteche
Cinema e Teatro
Superficie:
16.99 Kmq
Altezza s.l.m.
18 m
Latitudine:
43°42'44,8''
Longitudine:
10°46'47,39''
Prefisso telefonico:
0571
C.A.P.
56029
Zona 3 (sismicità medio bassa)